• Che cos’è l’ENAM?


    logo ENAM Ente Nazionale Assistenza MagistraleE.N.A.M. è l’acronimo di Ente Nazionale di Assistenza Magistrale.

    Era un ente nato negli anni Cinquanta, e riservato agli insegnanti e ai direttori didattici delle scuole elementari e delle scuole materne statali. Più precisamente l’ENAM era stato creato con il DLCPS n. 1346 del 21/10/1947 e ratificato dalla Legge Ordinaria n. 190 del 21/03/1953 con la fusione dell’Istituto Nazionale per gli Orfani dei Maestri Elementari e dell’Istituto Nazionale di Assistenza Magistrale e aveva sede a Roma.

    Le finalità dell’ENAM erano sia assistenziali che previdenziali. Inoltre l’ENAM gestiva una Cassa Mutua di Piccolo Credito che utilizzava per concedere piccoli prestiti ai propri iscritti. L’importo dei prestiti non poteva eccedere le due mensilità.

    Il governo Berlusconi, con la Legge 30 luglio 2010, n. 122, ha soppresso l’ENAM (dal giorno di entrata in vigore, cioè il 31/07/2010) e ha attribuito all’INPDAD tutte le sue funzioni e i rapporti attivi e passivi.

    Successivamente ancora, il Governo Monti con la Legge n. 214 del 27/12/2011, ha soppresso anche l’INPDAP, passando tutte le sue competenze all’INPS.

    Prestiti ex ENAM

    Per quanto riguarda i prestiti per gli iscritti ex Enam, ora sono gestiti dall’INPS nella sezione ex-Inpdap. Per tutti dettagli si consiglia di consultare la sezione “Enam Inpdap Piccoli Prestiti Gestione Magistrale“.